Google e Coronavirus

By Federico Cembalo Google Nessun commento su Google e Coronavirus

È davvero sorprendente vedere come una macchina complessa come Google sia in grado di reagire e adattarsi ai cambiamenti, in maniera trasversale su tutti i propri prodotti e sopratutto in tempi molto rapidi.

Qualche esempio.

Google Serp: uno snippet navigabile in risalto sulla destra con rimandi a siti istituzionali, sintomi, prevenzioni e cure;

Youtube: cercando video sul coronavirus compare un box per ricevere le informazioni ufficiali dal Ministero della Salute (come dire, guarda che le informazioni ufficiali le trovi comunque qui e non su YT); in più una pagina in continuo aggiornamento sulle misure adottate da YouTube in risposta alla situazione in atto (https://g.co/yt-covid19);

Google Play: “stiamo lavorando per trovare le app utili nella tua zona”, non te le facciamo vedere tutte (come in altri Store), nel frattempo informati da canali ufficiali;

Google My Business: al netto di “aver chiuso definitivamente” tutte le schede nei giorni scorsi (che ha creato non pochi problemi), è stata implementata da poco un una nuova tipologia di post per aggiornare i propri clienti durante questo periodo.

Infine una pagina creata ad hoc con tutte le informazioni e strumenti per aiutare gli insegnanti durante l’emergenza Coronavirus.

E sicuramente avrò dimenticato qualcosa.

  • E se veramente l'articolo ti è piaciuto condividilo su:

LA TUA OPINIONE CONTA